Chiama subito All dental 800-944-858

All Dental | Soluzioni per Studio Dentistico e Odontoiatrico

Approfondimenti in implantoprotesi: implantologia e tecnologie abilitanti Featured

EVOLUZIONE DELLA RADIOLOGIA ODONTOSTOMATOLOGICA: COSA È CAMBIATO?

Dott. Gino Carnazza – Dott. Luca Germano

La diffusione delle moderne tecnologie informatiche ha portato migliorie sostanziali nella diagnosi in ambito radiologico. L’avvento delle TC volumetriche con tecnologia Cone-Beam è stato il passo principale verso un’attenzione sempre più spasmodica all’importanza della dose di radiazioni assorbita durante l’esecuzione di un esame radiologico. Questo aspetto è ancora più importante alla luce della prossima attuazione della direttiva europea, che impone l’indicazione della dose di radiazioni assorbite nel referto radiologico e pone l’attenzione del legislatore su questioni inerenti la radioprotezione. L’odontoiatra rappresenta il regista, in collaborazione con il radiologo, della diagnosi. Ne deriva l’importanza della conoscenza da parte dell’odontoiatra delle apparecchiature che la radiologia mette a disposizione per poter scegliere sempre l’esame adeguato in funzione della patologia. L’appropriatezza prescrittiva risulta essere uno dei fondamenti per un corretto percorso diagnostico e di conseguenza terapeutico.

 

IMPLANTOLOGIA: LA NEMESI?

Dott. Mattia Berrone

Negli ultimi 40 anni si è assistito ad una costante ed esponenziale crescita della terapia implantare in ambito odontoiatrico. La semplificazione delle tecniche, il marketing e l’evoluzione della radiodiagnostica hanno reso l’implantologia una disciplina apparentemente semplice ed accessibile anche ai meno esperti, portando sia l’odontoiatra che il paziente ad avere enormi aspettative nei confronti di questa procedura. Come mai allora le percentuali di insuccesso e di complicanze implantari, a fronte di questa evoluzione, sono in continuo aumento?

Quali aspetti stiamo trascurando e sottovalutando? Che ruolo giocano le nuove tecnologie nel panorama attuale?

 

CHIRURGIA GUIDATA E CAD/CAM PER UN’IMPLANTOPROTESI 4.0

Dott. Emilio Margutti

Sebbene il termine 4.0 sia più correttamente riferito all’industria e non alla professione odontoiatrica, è un dato di fatto che l’odontoiatria attuale, ed ancor di più quella del prossimo futuro, sono e saranno molto differenti da quella tradizionale. La sinergia tra chirurgia guidata e CAD/CAM soddisfa infatti gli obiettivi della versione 4.0: sinergia tra operatore, macchina e strumenti; sinergia informatica tra sistemi; risparmio energetico finalizzato alla riduzione dello stress lavorativo ed al risparmio di tempo. Vedremo quindi come applicare questi concetti nella pratica clinica di tutti

i giorni.

 

Programma

09:00 Registrazione partecipanti

09:30 Introduzione al corso

Relatori: S. Berrone, S. Gandolfo, M. Giordano, M. Pentenero

09:45 Evoluzione della radiologia odontostomatologica: cosa è cambiato?

Relatori: G. Carnazza- L. Germano

11.15 Coffee Break

11:30 Implantologia: la nemesi?

Relatori: M. Berrone

13:00 Lunch

14:00 Chirurgia guidata e CAD/CAM per un’implantoprotesi 4.0

Relatori: E. Margutti

16:00 Tavola rotonda: discussione finale

Relatori: S. Berrone, S. Gandolfo, M. Giordano, M. Pentenero

17:00 Chiusura lavori

 

Torino 22 settembre 2018
Approfondimenti in implantoprotesi: implantologia e tecnologie abilitanti


Relatori
Dott. Mattia Berrone, Dott. Gino Carnazza,
Dott. Luca Germano, Dott. Emilio Margutti

 

Calendario eventi

Concessionario:    Partner: